Donatella Chiodo – Presidente

/Donatella Chiodo – Presidente
Donatella Chiodo – Presidente 2017-05-22T17:56:54+00:00

Donatella-Chiodo-Mostra-Oltremare-smallSono giorni che penso a come descrivere con poche parole e al meglio la Mostra d’Oltremare, allora ho chiesto a mia figlia Alice, una bambina di 8 anni, perché con gli occhi dei bambini si riescono a vedere cose che gli adulti spesso non riescono neanche ad immaginare e osservare.

Alla domanda “cosa è per te la Mostra d’Oltremare?”, lei, senza esitazione, mi ha risposto che è “un posto magico, colorato e profumato dai fiori, pieno di vegetazione e specie protette, dove si può giocare, andare in bici, trascorrere giornate in allegria con la famiglia, ascoltare la musica ma anche partecipare alle fiere e vedere tante cose nuove”.

Ero sicura che Alice avrebbe dipinto e incorniciato la Mostra d’Oltremare al meglio!

Mostra d’Oltremare non è solo una società fieristica.

È un luogo dove magicamente si vedono bambini giocare, barche a vela nella Fontana Esedra, padiglioni che si popolano di prodotti e persone, spettacoli musicali e teatrali, persone che si confrontano su tematiche di sviluppo del Paese.

Ma non solo…La Mostra d’Oltremare è:

  • …un Parco Monumentale al servizio della città;
  • …un soggetto di sviluppo economico del territorio;
  • …uno straordinario monumento del ‘900, dotato di caratteristiche ambientali, architettoniche e artistiche uniche;
  • …un polo fieristico e congressuale;
  • …un luogo di benessere, relax, salute e natura, un polmone di ossigeno per la città, dove poter fare molteplici sport;
  • …un attrattore di investimenti;
  • …uno spazio funzionante, attrattivo e con una reale prospettiva di essere adeguato agli standard internazionali.

Mostra d’Oltremare orienta ogni giorno la sua attività verso una missione: “diventare, per il bacino del Mediterraneo, key player di un sistema responsabile e inclusivo volto allo sviluppo del sistema produttivo, delle filiere d’eccellenza, della Città di Napoli, della Regione Campania e dell’intero Meridione”.

Non è una missione semplice, ma sufficientemente ambiziosa da orientare l’attività delle lavoratrici e i lavoratori della Mostra d’Oltremare che, da sempre, sono impegnati alla tutela e alla valorizzazione di un luogo “magico” della città di Napoli.

Ringrazio mia figlia Alice per il contributo apportato

firma-donatella-chiodo

                                                                                                                                                                

“Tutti i bambini sono degli artisti nati; il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi”
(Pablo Picasso)

Share